Chi sono i contribuenti Irpef?

Scritto da Redazione il 20 marzo 2019

Chi sono i contribuenti Irpef?

L’Irpef, imposta sul reddito delle persone fisiche, oltre ad essere il principale tributo del sistema fiscale italiano di fatto rappresenta anche una sorta di lente di ingrandimento della struttura economica e sociale del Paese. Negli ultimi anni è stata resa disponibile una quantità di informazioni sempre maggiore a livello sia nazionale che locale.

Quali informazioni sui redditi degli italiani vengono messe a disposizione dal ministero dell’Economia?

Il Dipartimento delle Finanze diffonde dati analitici sulle dichiarazioni dei redditi presentate dagli italiani, ed è riuscita nel corso degli anni a farlo con sempre maggiore tempestività. Attualmente sono disponibili i dati delle dichiarazioni 2016 relative all’anno di imposta 2015. Le informazioni permettono di ricostruire tutti gli aspetti quantitativi del tributo e le principali caratteristiche dei contribuenti, ma sono diffuse in forma aggregata, senza quindi riferimenti ai nominativi degli interessati. Le dichiarazioni dei singolo contribuenti sono di regola consultabili a livello comunale, con un ritardo temporale maggiore.

Esiste una classifica ufficiale dei contribuenti in base al reddito?

No, non esiste. Nel 2003 l’Agenzia delle Entrate rese noti i nomi dei primi 500 contribuenti, relativamente all’anno di imposta 2000, ma in seguito iniziative di questo tipo non si sono ripetute.

Perché sono così pochi i contribuenti che dichiarano un reddito alto?

L’impressione che i dati sulle dichiarazioni Irpef non "catturino" una parte consistente del reddito degli italiani non è infondata. Questo fenomeno può essere attribuito alla ancora consistente quota di evasione fiscale, ma - al di là dei comportamenti che si pongono fuori dalla legalità - ha a che gare con la struttura del sistema fiscale: nel corso degli anni la base imponibile Irpef è stata erosa da varie "cedolari" ed altre forme di prelievo sostitutivo.