Addizionali comunali Irpef: tabella ed elenco aliquote 2018 e 2019

Scritto da Redazione il 15 aprile 2019

Addizionali comunali Irpef: è stata pubblicata la tabella dell’Agenzia delle Entrate con l’elenco delle aliquote per il calcolo del saldo 2018 e dell’acconto 2019 da utilizzare per la dichiarazione dei redditi.

Addizionali comunali Irpef: tabella ed elenco aliquote 2018 e 2019

Addizionali comunali Irpef: elenco e tabella delle aliquote per il 2018 e 2019 sono state pubblicate dall’Agenzia delle Entrate il 12 aprile 2019.

La pubblicazione delle aliquote delle addizionali Irpef risponde alla necessità di consentire ai contribuenti di calcolare l’addizionale comunale dovuta in saldo per il 2018 ed in acconto per il 2019.

Il calcolo dovrà essere effettuato in sede di presentazione della dichiarazione dei redditi, sia per chi presenta il modello 730/2019 che per chi si avvale del modello Redditi PF 2019.

Tutti i dettagli nella tabella dell’Agenzia delle Entrate con le aliquote delle addizionali comunali Irpef 2019 che si allega di seguito.

Addizionali comunali Irpef: tabella ed elenco aliquote 2018 e 2019

La tabella contenente le aliquote delle addizionali comunali Irpef per il 2019 ed ai fini del calcolo del saldo 2018 contiene al suo interno non solo la percentuale d’imposta dovuta in favore del proprio Comune, ma anche le soglie di esenzione e la suddivisione per classi di reddito.

Ciascun Comune può infatti prevedere agevolazioni strutturate in base al reddito e secondo gli stessi scaglioni utilizzati per il calcolo dell’Irpef nazionale. Si tratta di una facoltà e non di un obbligo.

Ad esempio, nel Comune di Roma l’aliquota dell’addizionale comunale Irpef, pari allo 0,9% è uguale per tutti. Non pagano i contribuenti beneficiari dell’esenzione in caso di reddito non superiore a 12.000 euro.

Si allega di seguito la tabella con tutte le addizionali comunali Irpef per la dichiarazione dei redditi 2019:

Tabella addizionali comunali 2019 e 2018
Clicca per scaricare l’elenco completo delle aliquote dell’addizionale Irpef stabilite dai comuni pubblicato dall’Agenzia delle Entrate

Addizionali comunali Irpef 2019 e 2018: cosa sono ed elenco aliquote dei principali comuni

Le addizionali comunali sono una quota di Irpef dovuta da tutti coloro che producono un reddito, da lavoro dipendente, pensione o di lavoro autonomo e si affiancano all’addizionale regionale.

Si tratta di una delle imposte locali che si calcola in base ad un’aliquota - stabilita dal proprio Comune. È su base comunale che viene stabilita l’aliquota dell’addizionale Irpef, sebbene le regole generali che disciplinano il tributo siano le stesse in tutta Italia.

L’elenco e le aliquote delle addizionali Irpef comunali sono pubblicati sul sito del MEF (portale del Dipartimento delle Finanze.)

Di seguito si riporta invece la tabella con le aliquote dell’addizionale Irpef dei principali comuni d’Italia:

Codice CatastaleComunePRUnica AliquotaEsenzione - Per imponibili addizionale inferiore o uguale alla soglia
H501 ROMA RM 0.9 12000
F205 MILANO MI 0.8 21000
F839 NAPOLI NA 0.8 8.000
L219 TORINO TO 0.8 11790
D969 GENOVA GE 0.8 10000
A944 BOLOGNA BO 0.8 14000
D612 FIRENZE FI 0.2 25000
A662 BARI BA 0.8 15000
L736 VENEZIA VE 0.8 10000